Skip links

La Festa di San Josemaría a Saxum

Share

Venerdì 28 giugno, l’oratorio del Saxum Visitor Center ha aperto le porte per la Messa annuale in onore di San Josemaría. E’ la seconda volta che Saxum ospita questa Messa, che quest’anno ha unito sia la festa del fondatore dell’Opus Dei che la solennità del Sacro Cuore di Gesù.

L’omelia ha parlato della grande devozione di San Josemaría al Sacro Cuore di Gesù e, citando l’omelia che  San Josemaría  pronunciò nella festa del Sacro Cuore, il 17 giugno 1966, ha detto: “nella festa di oggi dovremmo chiedere a nostro Signore di darci un cuore buono, capace di commuoversi per il dolore degli altri. Solo con un tale cuore possiamo renderci conto che il vero balsamo per la sofferenza e l’angoscia in questo mondo è l’amore, la carità “(E’ Gesù che passa, 167).

In questo giorno l’oratorio del Saxum Visitor Center  ha mostrato la diversità dei cristiani in Terra Santa, con gli amici della comunità locale e i pellegrini provenienti da Stati Uniti, Spagna, Messico, Regno Unito e altri paesi. Con la Messa celebrata in latino, le letture e l’omelia pronunciate  in inglese, e il “Padre nostro”  pregato in arabo, è stato facile riconoscere l’universalità della Chiesa.

Return to top of page